Fedele alla filosofia sostenibile ed artigianale del Brand, Rocco Ragni ha introdotto l’utilizzo di cashmere rigenerato e fibre naturali, come lino, cotone biologico e canapa, presenti in molti dei capi delle collezioni.

L’azienda predilige l’impiego di fibre naturali e biologiche, utilizzando trattamenti biodegradabili e/o non inquinanti durante la fase di lavorazione dei tessuti e in fase di lavaggio.

Rocco Ragni da sempre valuta l’impatto ambientale dell’intero ciclo produttivo del prodotto, dall’acquisto della materia prima fino alla realizzazione del prodotto all’interno dei laboratori artigianali di Perugia.

Il Cashmere rigenerato è ottenuto utilizzando gli eccessi industriali di produzione del filato e riduce notevolmente l’impatto ambientale rispetto al cashmere puro.

Il design delle collezioni Rocco Ragni è sempre più coinvolto nell’impronta ecologica e sostenibile. Alle due R di Rocco Ragni se ne aggiungono altre tre estremamente significative: riuso, rigenerazione, riduzione. Nascono così nuovi valori e scenari progettuali che mettono in primo piano la qualità della vita, il benessere, la poesia e la bellezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *