La Bottega perugina mantiene viva l’esperienza artigianale, regalataci dai nostri padri. La scrupolosa attenzione nel selezionare ed associare le fibre tessili coniuga tecniche produttive di precisione ad una particolare sensibilità per i problemi ambientali. All’interno di questi laboratori specializzati nascono i nostri capi in cashmere re-ingegnerizzato.

Il cashmere re-ingegnerizzato è ottenuto utilizzando gli eccessi industriali di produzione del filato e riduce notevolmente l’impatto ambientale rispetto al cashmere puro.

Fedele alla filosofia sostenibile ed artigianale del brand, Rocco Ragni nel 2018 ha aderito al sistema di produzione tracciabile re.verso™ (www.re-verso.com).
Re.verso™ è il marchio identificativo di rete evoluta d’imprese, alla quale partecipano partners selezionati, per la trasformazione di tessuti e maglieria, che insieme danno vita ad un’offerta unica di filati re-ingegnerizzati con il marchio re.verso™.

Re.verso™ è un nuovo approccio produttivo completamente integrato, tracciabile, made in Italy. Un sistema unico per creare prodotti innovativi, esclusivi nel look & feel e dove il concetto di qualità integra la responsabilità e la trasparenza di tutti i processi e prodotti coinvolti.

Si tratta della prima e unica piattaforma di re-ingegnerizzazione di tessuti in lana e cashmere creata e realizzata totalmente in Italia da un pool di aziende leader nel settore, un sistema unico e rivoluzionario rivolto alle aziende del settore tessile impegnate nella ricerca e sviluppo di tessuti sempre più all’avanguardia e di qualità con l’obiettivo non secondario di ottimizzare la catena produttiva. Un modo intelligente di limitare la dispersione di materia prima nel processo di lavorazione offrendo prodotti totalmente tracciabili, trasparenti e made in Italy.

Nella collezione Rocco Ragni autunno/inverno 2018/2019 saranno presenti per la prima volta capi realizzati con filati aderenti al sistema re.verso™, come il cardigan che vi mostriamo di seguito, in 100% cashmere re-ingegnerizzato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *